Giulio Barelli

INSÙ e CAI XXX OTTOBRE per il diabete

Si è svolta questa mattina in piazza Cavana a Trieste quella manifestazione di orienteering che da tanto tempo era pubblicizzata nel mondo dell’Associazione AGD (http://www.agditalia.it). Obbiettivo principale quello di far conoscere a tanti giovani, ma non solo, il nostro sport ma soprattutto quello di sensibilizzare la popolazione sull’esistenza del diabete.

Il percorso, predisposto da Cesare Tarabocchia, prevedeva un giro nel centro storico, nella zona sopra piazza Cavana. Punti di interesse che sono stati toccati sono stati l’Arco di Riccardo, la chiesa di San Silvestro, quella di Santa Maria Maggiore e il giardino di via san Michele.

Tutto era pronto alle 10.00 quando i primi ragazzi sono arrivati in piazza, pronti a iscriversi e partire per la loro prima avventura nel mondo orientistico. Prima però c’è stato il momento social con un’intervista a cura di Trieste Cafe, pagina Facebook che già ci aveva ospitato giovedì sera.
Durante tutta la manifestazione sulla pagina Facebook Diabete Life due giovani hanno seguito i concorrenti gestendo una diretta Facebook. Qui sotto alcuni spezzoni di questa loro idea.

Nell’ambito giornalistico articolo anche sul Piccolo di Trieste…

Al termine della manifestazione momento conviviale presso la Casa della Musica.

Comments are closed.